9° Tappa

Clusone-Gandino

Raggiungere le varie località del Cammino dell’Alta Via delle Grazie è molto semplice, in questo articolo vi diamo dei suggerimenti per poter percorrere le tappe 8 e 10 in un week end!

Partenza sabato mattina di buon’ora, direzione stazione di Bergamo. A fianco della stazione dei treni, in Piazza Marconi, si trova il Terminal SAB dove è possibile scegliere di partire alle 6.33 prendendo il pullman che in poco più di un’ora ci porta a Clusone, oppure partire alle 8.08 e prendere il pullman che in circa un’ora e mezza ci porta direttamente a Castione della Presolana, punto iniziale dell’ottava tappa del Cammino. I biglietti per il pullman si possono prendere direttamente al Bar Val Brembana.

Per i più allenati consigliamo la prima opzione perchè l’ottava tappa è una tra le più semplici e quindi aggiungere circa 10km al Cammino non è una brutta idea… inoltre è un’ottima occasione per poter visitare Clusone nella quiete mattutina. Qui si trova la descrizione della tappa 7 con i luoghi importanti da vedere a Clusone!

Per chi invece preferisce dormire un po’ di più e partire già con la luce del sole (utile soprattutto nei mesi freddi) qui trova la descrizione della piacevole ottava tappa che, dopo una lunga discesa, passando prima per la solitaria e bellissima Val di Tede e poi Onore e Cerete ci conduce a Sovere al Convento dei Frati Cappuccini dove vi attende un’ottima accoglienza in stile Pellegrino!

Il Convento dei Frati Cappuccini vi farà respirare la vera “magia” dell’accoglienza del Pellegrino!

La domenica mattina, dopo aver degustato l’ottima colazione che i volontari del Convento dei Frati Cappuccini di Sovere vi hanno preparato potete partire per percorrere la decima tappa che vi porterà alla scoperta della bellissima Val Gandino!

All’arrivo a Gandino, le Suore Orsoline saranno liete di accogliervi: un’altra accoglienza in stile Pellegrino da non perdere!

Il lunedì mattina alle 6.40 un pullman vi riporterà in meno di un’ora alla stazione di Bergamo!